Ilija Bozoljac

by Matteo Veneri Print This Article

ILIJA BOZOLJAC (SRB)
Nato il 2 agosto del 1985 (29 anni) ad Aleksandrovac, un piccolo paesino di 6000 anime, Ilija Bozoljac non ha mai davvero sfondato nel mondo del tennis, fermandosi ad un solo piccolo passo dall’entrare nel gotha del tennis mondiale, se vogliamo così intendere i top-100. Il destrorso serbo infatti ha come best ranking la posizione n°101, e a fine 2014 si è fermato al n°207 ATP. Il suo stile di gioco è estremamente particolare, poiché gli capita a volte di giocare il diritto bimane e il rovescio ad un sola mano. Comunque una caratteristica indissolubile del suo gioco è la potenza del servizio, sempre abbondantemente oltre i 200 km/h. Dopo l’acuto con la vittoria a Calcutta Bozoljac ha continuato la sua proficua trasferta indiana arrivando in semifinale anche nel torneo successivo, quello di New Delhi. Un prosieguo di stagione al di sotto delle aspettative, fino al torneo Challenger di Recanati, sulla sua amata superficie in cemento, dove il serbo è riuscito a raggiungere la finale senza perdere alcun set, salvo poi arrendersi nell’atto finale a Gilles Muller. Nella seconda parte del 2014 l’unico risultato degno di nota è la semifinale sulla terra di Como, dopo aver battuto Cecchinato, Delic e Lindell, prima di incappare in Sorensen. Ilija inoltre fa parte del team di Coppa Davis della Serbia, e ha all’attivo ben 15 match giocati.

Tutti gli articoli di Matteo Veneri

L'autore dell'articolo

Matteo Veneri

Nato il 17/12/1990, iscritto all'Ordine Nazionali dei Giornalisti Pubblicisti, ha lavorato a TennisTeen dal 2005 al 2013, guidandone la redazione negli ultimi cinque anni. Collabora con la rivista Il Tennis Italiano dal 2010, e nel corso del 2013 è stato collaboratore esterno per l’ATP per un progetto sui tabelloni storici dei tornei dello Slam. Dal febbraio 2013 è entrato in Crionet ed è attualmente il Direttore di youtennis.net.